martedì 2 giugno 2009

UN MATRIMONIO E UNA TORTA ALLO YOGURT


Domenica siamo andati al matrimonio di un mio collega nella splendida cornice della campagna piacentina, e in particolare al castello di Rezzanello. Inutile dirvi che è stato splendido e molto romantico, vi posto qualche fotografia qui di seguito prima di entrare nel vivo del discorso della torta qui sopra..







Al ritorno avevo proprio voglia di fare una torta "da colazione" per coccolarci un po'.. Ho trovato poi questa ricetta sul nuovo numero di A Tavola ora in edicola.

Aveva un aspetto decisamente interessante sposata ad una salsina alla vaniglia, io ho preferito farla senza salsa e aggiungerci poi delle fragole fresche che in questo periodo non mancano di stupirmi con il loro profumo.

La ricetta consigliava uno stampo da 22 che però al momento mi manca, ho utilizzato la mia da 26, è venuta un po' bassina ma andava comunque bene.

Vi devo dire però che nonostante tutto è venuta un po' più gommosa di quanto mi aspettassi, e da questo punto di vista attendo i vostri consigli!!

Qui di seguito vi posto la ricetta così com'era riportata sulla rivista, attendo con gioia tutte le vostre modifiche!




INGREDIENTI:

125g di yogurt intero
125g di zucchero semolato
65g di farina 00
75g di fecola di patate
75g di uova (circa 3 uova medie)
5g di lievito
50ml di olio extravergine d'oliva
20g di burro per lo stampo

Sbattere le uova con lo zucchero in una ciotola. Unire lo yogurt e poco per volta la farina setacciata con la fecola e il lievito. Incorporate l'olio e versare il composto nella tortiera imburrata e infarinata.

Cuocere la torta nel forno a 170/180° per 30'. Cospargere a piacere con zucchero a velo e guarnire con fragole fresche.

20 commenti:

  1. Dopo un matrimonio io difficilmente mi sarei messa ai fornelli,soprattutto se indosso un paio di tacchi nuovi... ma la tua buona volontà ti ha largamente ripagata,questa torta è proprio fantastica!!!

    RispondiElimina
  2. Buona questa torta cosi soffice e golosa!

    belle le foto!

    RispondiElimina
  3. Mmmm.. che buona questa torta!!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo questo castello per il matrimonio!
    e davvero buona questa torta: quelle a base di yogurt sono tra le nostre preferite...meglio ancora se così soffici e con ingredienti semplici!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. questa torta ha un aspetto davvero delizioso e delicato ;)

    RispondiElimina
  6. Soffice...delicata...semplice ma golosa!!!
    Hai fatto benissimo dovremmo coccolarci piu' spesso...ciaoooo

    RispondiElimina
  7. dev'essere buonissima, sembra soffice come una piuma!!! un bacione.

    RispondiElimina
  8. Strano che ti sia venuta gommosa...a me dalle foto sembra morbidissima! Chissà: forse la teglia più grandina ha influito...Comunque a me sembra davvero una splendida torta...brava! :-D

    RispondiElimina
  9. Splendidi scorci... e splendida torta, grazie!!

    RispondiElimina
  10. sembra davvero sofficissima, anche se tra un pò si va a cena ne prenderei una fettina!
    A presto
    Gialla

    RispondiElimina
  11. ***ilcucchiaiodoro in realtà il matrimonio è stato serale quindi hai fornelli mi sono messa la mattina successiva, quella sera ero distrutta perchè in chiesa non c'era posto per sedersi e io ho fatto il paletto della luce

    ***Mary grazie mille! Di foto ne ho fatte molte perchè il posto si prestava molto come hai visto..

    ***Federica mmm si non era male questa torta peccato per la consistenza però ci riproverò

    ***manu e silvia grazie grazie! Devo provare qualche modifica per perfezionarla un po'

    ***Mirtilla sicuramente anche il gusto era delicato, lo zucchero non è eccessivo.. Si potrebbe anche tagliare a metà per il lungo e farcirla direttamente con delle fragole fresche o la marmellata

    ***Lady Cocca bisognerebbe sempre coccolarsi! E io spesso ho il brutto vizio di coccolare sempre gli altri

    ***Micaela ti ringrazio! Le torte allo yogurt danno sempre soddisfazioni

    ***Romy dici che è stata la teglia?!? La defenestro immediatamente.. dai magari a breve riprovo con la teglia giusta così eliminiamo ogni dubbio

    ***Barbara grazie a te!

    ***Gialla mi piacerebbe molto dartene una fettina ma purtroppo è finita.. quando la rifaccio ti chiamo!

    RispondiElimina
  12. la torta sembra bella soffice! e queste torte adatte alla prima colazione ma anche in ogni momento della giornata sono eccezionali! brava

    RispondiElimina
  13. Ti da' proprio l'idea di coccole!!!

    RispondiElimina
  14. Ma che bella questa torta!cme piace ame, morbida ... morbida ...
    Baci ...

    RispondiElimina
  15. Vediamo, se era gommosa... io l'avrei fatta con tutta farina, senza fecola, e messo più olio, direi un vasetto intero.

    RispondiElimina
  16. E' bello vedere una torta così semplice ma sempre deliziosa in un foodblog!
    Io h la mia ricettina "di famiglia", appena ho un po' di tempo la posterò...
    Mi piace da morire anche la tua Pavlova!! Non sembra così difficile... Nonostante fosse una preparazione che immaginavo complicatissima! :P
    Da provare appena ho qualche albume di troppo...
    Mi piace molto la prima foto!
    (ros)marina

    RispondiElimina
  17. Non conosciamo bene Piacenza, ma appena ne avremo la possibilità andremo a visitare il Castello. Viviamo a Bologna, ma quando non lavoriamo percorriamo in lungo ed in largo L'Emilia Romagna, alla ricerca di posticini speciali!
    Vogliamo anzitutto ringraziarti per avere partecipato alla nostra raccolta. Le tue bruschette sono favolose, Luca si è innamorato di quella con la pancetta, buongustaio! Io adoro il tonno e quella salsina la trovo squisita!
    Grazie ancora!
    La torta è di quelle soffici soffici che ci piacciono tanto, adoriamo i ciambelloni con lo yogourt, sono i nostri preferiti. Purtroppo non sappiamo limitarci ad una fetta, nel giro di una giornata la torta è già sparita!
    Baciotti e buonanotte
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  18. ***marsettina l'aspetto aveva ingannato anche me, speravo si levasse un po' di più

    ***LeCiorelle anche io amo le torte della prima colazione, muffin, plumcake, è stupendo cominciare così la mattina

    ***Imma esatto!evviva le coccole!

    ***Mariarita con qualche modifica sarà morbidissima

    ***Pip fantastico!!!! grazie mille anche io avevo qualche dubbio sulla fecola, ma soprattutto proverò ad aggiungere un po' d'olio

    ***Marina cara hai ragione, a volte ci lasciamo tutti prendere dagli ingredienti particolari e dalle preparazioni nuove ma piace sempre ritornare un po' alla semplicità, aspetto con ansia che tu pubblichi la tua ricetta di famiglia! Per la pavlova la cosa più importante è fare attenzione a montare bene gli albumi e farla seccare benissimo nel forno, per il resto (fatta eccezione per la cottura)non è nemmeno lunga da preparare e da grandi soddisfazioni! Se la fai fammi sapere com'è andata!

    ***Luca&Sabrina anche a me e al mio compagno piace tantissimo girare la Lombardia e in generale l'Italia alla ricerca di posticini carini, condivideremo le scoperte allora! Appena ho visto la vostra raccolta mi sono subito catapultata a partecipare, io adoro le bruschette!!! Potrei mangiare soltanto quelle! Purtroppo anche noi non riusciamo a fermarci soltanto ad una fetta...

    RispondiElimina
  19. Ciao la torta allo yogurt è la mia preferita bacio

    RispondiElimina

Cosa ne pensate voi?