domenica 10 maggio 2009

DONNA HAY, UN NUOVO PROGETTO E UN AUGURIO A TUTTE LE MAMME


Beh esordiamo con un augurio a tutte le mamme!!! Io per ora non ho questa fortuna ma spero che presto si ovvierà a questa mancanza.

Per la festa della mamma mi è stato chiesto da mia suocera di preparare un paio di torte per la vendita della Caritas di cui di seguito vedrete le foto.. Una è la classica è già vista Mississipi Mud Pie..

L'altra è un'ispirazione arrivata direttamente dall'ultimo numero del magazine di Donna Hay che in questa uscita pubblica davvero troppe cose buone per non averlo. La scatola è stata fatta con due cartoncini di diverso colore così come la rosa.


Io sono così fortunata da vivere a Milano e da avere facile accesso a queste pubblicazioni che in abbonamento hanno un costo non indifferente. Non voglio girare il dito nella piaga eh anzi! Sono assolutamente disposta ad acquistarlo e spedirlo per chiunque lo voglia senza alcun problema. Quindi se volete questo o altri magazine che fate fatica a trovare dove vivete mandatemi una mail che ci organizziamo!



Colgo l'occasione di questo off t post per comunicarvi che la mia amica Valentina di cui vi parlavo nel post di Nobu, si è laureata finalmente con la sua tesi: "La stella, il cappello, la forchetta: viaggio polisensoriale nella ristorazione milanese attraverso le guide gastronomiche". Inutile dirvi che le nostre scorribande mangerecce e la sua bravura hanno riscosso un grande successo di critica alla discussione.. ma ora possiamo tranquillamente dedicarci al nostro piccolo progetto di un nuovo blog che cureremo insieme di cui vi darò i dettagli molto presto..
E la ricetta della Pavlova?! stay tuned...

20 commenti:

  1. E le ricette? Aspetto con ansia e... auguri alla tua amica!

    RispondiElimina
  2. anch'io aspetto le ricette!!! un bacione.

    RispondiElimina
  3. anch'io aspetto le ricette!!! un bacione.

    RispondiElimina
  4. Tanti complimenti alla tua amica per la laurea, e a te per le tue splendide torte...Ti auguro una bellissima serata! :-D

    RispondiElimina
  5. ciao! sai che mi piace proprio il tuo blog... lo leggerò spesso d'ora in avanti :)

    per donna hay... oddio, è divina :) anche io sono di Milano per fortuna! eheh

    un saluto e complimenti, hai realizzato proprio bene la ricetta di questo dolce, è magnifico!

    RispondiElimina
  6. Complimenti hai fatto delle splendide torte!!! Buona serata Laura

    RispondiElimina
  7. ma che bella quella pubblicazione!!dove si può traovare?( e spt a che costo??) e bellissime le torte!!io intatnto ti segnalo anceh il contest appena aperto sul mio blog...ti aspetto eh!!

    RispondiElimina
  8. Ecco, adesso mi hai dato voglia della torta, delle scatole e...della rivista!! Forse a Parigi dovrei trovarla.

    RispondiElimina
  9. davvero una torta bellissima .sembra uscita da una pasticceria. brava. ciao ,niki

    RispondiElimina
  10. ***Nina grazie, mi ritengo un po' la Osvaldo's mother (anche se lui è solo un kitten)

    ***Fantasie grazie anche a nome di Valentina, per la ricetta della Mississipi basta cliccare sul link, per la pavlova vedrai che arriva

    ***Micaela l'attesa accresce le aspettative e non è bene per me! Non attendetemi più ecco! Scherzo, per la Mississipi avevo fatto un danno non evidenziando che c'era un link al quale trovare la ricetta. Il prossimo post è la Pavlova promesso.

    ***Romy sei sempre un tesoro! Se fossimo più vicine sarei già a casa tua per il tè delle cinque.

    ***fiordivanilla tu non mi vedi ma io sono arrossita.. grazie, ti aspetto allora! Donna Hay è fantastica è le ricette sono una bomba, peccato per il fatto di essere al capo opposto del pianeta, alcune ingredienti sono totalmente fuori stagione (soprattutto a dicembre)

    ***Lauretta grazie mille alla Caritas sono andate a ruba!!

    ***Genny parteciperò sicuramente, tempo soltanto di mettere insieme la ricetta giusta! Per la rivista io la trovo alle Messaggerie Musicali, è un bimestrale e purtroppo non costa poco, circa € 10 ma una volta ogni tanto si può anche fare dai!

    ***Dada cara tu sei a Parigi?! A saperlo te lo facevo portare dalla mia sorellona francese che è stata qui a Milan giusto questo weekend. Per le scatole e la torta prometto che prestissimo pubblicherò le istruzioni.. parola di lupetto!

    ***Niki dopo aver letto il tuo commento sto facendo cambiare la mia porta d'ingresso con un portoncino su cui ho fatto intagliare a mano la scritta :"A me Cova non mi pulisce nemmeno le scarpe". (ndr Cova famosa pasticceria milanese per chi fosse ignaro delle meraviglie della mia città)

    RispondiElimina
  11. Che belle queste torte, vien voglia di tuffarcisi di testa !!!. E' la mia prima volta su questo blog e lo trovo proprio interessante. Complimenti ! Ciao

    RispondiElimina
  12. Acquistando la rivista di Donna Hay ci si fa un vero e proprio regalo. Adoro mettermi sul divano e leggermela per benino, ammirare tutte quelle meravigliose foto.
    Che delizia il tuo dolce
    Ciao
    alex

    RispondiElimina
  13. ***Marilì guarda che ci conto e ti aspetto!

    ***Alex cara tra libri e giornale non saprei cosa scegliere, sono così contenta quando esce un nuovo numero che rimando il momento della lettura sempre all'ultimo.. Ho trovato moltissime cose interessanti sull'ultimo numero

    RispondiElimina
  14. sono tutte e 2 buonissime e golosissime!!la la rivsta è scritta in inglese oppure c'è anche in italinao??bacioni imma

    RispondiElimina
  15. ***Imma purtroppo la rivista è soltanto in inglese ma forse è anche questo il suo fascino

    RispondiElimina
  16. wowww...fantastica!! Troppo carina! Un bacio!

    RispondiElimina
  17. ***Denise troppo buona!!! Grazie!

    RispondiElimina
  18. che bella questa pavlova . complimenti :)

    RispondiElimina
  19. ***Snooky grazie mille, se vuoi la ricetta la trovi nell'ultimo post!!!

    RispondiElimina

Cosa ne pensate voi?